Il canto dell’odio

   Il canto dell’odio Quando tu mi dirai:perchè mi mordie di velen m’imbevi?Io ti risponderò:non ti ricordiche bei capelli avevi?  Non ti ricordi dei capelli biondiche ti coprian le spallee degli occhi nerissimi, profondi,Pieni di fiamme gialle… Ed io t’amavo,ed io ti son cadutopregando innanzi e, vediquando tu mi guardavi,avrei volutomorir sotto a’ tuoi piedi. Perchè negare –a me che pur … Continua a leggere

Lorenzo Stecchetti – La goccia

 …Io sono la tempesta e lo spavento!giungo dove finisce il firmamento.Io son l’immensità dell’ orizzonte,che bisogno ho di te, povera fonte? E la fonte rispose al mar tremendo:-l’amara immensità non ti contendo,ma ti do quel che non sapresti avere;una goccia ti do che si può bere.-       – Lorenzo Stecchetti-